Ergosud

Impianto a ciclo combinato
di Scandale

Autorizzazioni

Fonti di particolari studi in fase costruttiva e che prevedono attualmente continue approfondite analisi e ottimizzazioni sono i seguenti aspetti:

  • Inquadramento geografico e paesaggistico
  • Aspetti meteo climatici, geologici, geomorfologici, vegetazionali e faunistici
  • Aspetti energetici
  • Impatto paesaggistico
  • Campi elettromagnetici
  • Consumi di combustibili ed energia
  • Uso di aria, sostanze e materiali
  • Consumi idrici
  • Scarichi idrici ed emissioni in acqua
  • Emissioni in atmosfera (convogliate e non convogliate)
  • Rifiuti
  • Rumore e vibrazioni
  • Radiazioni non ionizzanti
  • Suolo e sottosuolo, acque sotterranee e superficiali
  • Sistemi, dispositivi e attrezzature antincendio
  • Gestione delle emergenze
  • Piani di monitoraggio e controllo

A seguito verifiche e sulla base di questi studi la Centrale, in seguto al Decreto direttoriale M.A.P. n.55/04/2004 (con il quale è stata autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico alla costruzione e all’esercizio dell’impianto), in conformità con la normaUNI EN ISO 14001 e allo standard OHSAS 18001 ha ottenuto certificazioni importanti quali l’AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) e l’EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) CE1221/2009.

Ergosud S.p.A. Centrale di Scandale
S.S. 107 bis - dir. Papanice loc. S. Domenica
88831 - Scandale (KR)
Tel.: +39 0962 931435
Fax: +39 0962 931480
mail: info@ergosud.it