Ergosud

Impianto a ciclo combinato
di Scandale

Responsabilità  sociale d'impresa

Particolare importanza rivestono da sempre i rapporti con il territorio. Infatti la realizzazione della Centrale è stata un’opportunità per incrementare l’occupazione e riqualificare la manodopera locale. Durante la costruzione, il cantiere ha impiegato svariati addetti, con punte massime di oltre 700 unità.

Attualmente l’impianto ha un organico di circa 35 dipendenti diretti, a cui vanno aggiunte diversi collaboratori di ditte esterne che operano nell’indotto. La Centrale di Scandale è nata in seguito ad un accurato studio, basato sul fabbisogno energetico nazionale e regionale, in previsione di un futuro sviluppo industriale sul territorio, favorito anche dalla predisposizione dell’impianto per la cogenerazione.
 

Ergosud S.p.A. Centrale di Scandale
S.S. 107 bis - dir. Papanice loc. S. Domenica
88831 - Scandale (KR)
Tel.: +39 0962 931435
Fax: +39 0962 931480
mail: info@ergosud.it